Case dell’altro mondo

di Nelv


L’altro giorno ero in un appartamento.
Una delle ragazze che vive lì mi ha detto, La porta è rotta, non si chiude. A dire il vero un po’ si notava, perché di tanto in tanto transitavano degli sconosciuti per il soggiorno, ma ho fatto finta di niente.
Davvero?, le ho detto, E cos’ha che non va?
Di preciso non lo so, ha detto lei. Ed è finita lì.

Poco dopo siamo usciti perché si era deciso alcuni di andare al cinema, altri di tornare a casa, e ho potuto controllare la porta.
E c’era una scarpa che la teneva aperta, solo che non c’era il venditore porta a porta dall’altra parte, come nei film. Stava giusto messa lì.

 E niente, son case dell’altro mondo, no?

Annunci