Di quanto in quanto

di Nelv


Sono una persona fortunata, perché mi trovo circondato da persone che non mancano mai di fornirmi buoni spunti.

Una di queste persone è senz’altro l’Originale, che (quasi) mai rinuncia, nel tragitto in autobus verso l’università, a spiegarmi cosa va combinando nei suoi corsi, noncurante – o, più probabilmente, ignaro – degli sguardi assassini che gli altri passeggeri ci rivolgono, e che vanno aumentando con l’avvicinarsi della meta.
Ma l’Originale ha anche un marcato interesse verso la fisica, e, non avendo Facebook, il tempo che passa su internet lo passa spesso ciondolando tra i siti di varie università, e reperendo i testi consigliati dalle stesse nelle più disparate materie: qualche giorno fa mi informa dell’ultima scoperta, un libro di meccanica quantistica consigliato dalla prestigiosa università di nonsodove, riservato agli undergraduate quale introduzione alla difficile disciplina.

Passo a ritirarlo in biblioteca, ne hanno ben quattro. Come si addice ad un buon libro di fisica, il Sakurai, passatemi la sineddoche, ha tutto l’aspetto del libro di magia oscura rinchiuso nell’ultima sala del convento di Viggiù: completamente nero all’esterno, sulla costa spicca ancorché sbiadito il titolo Modern quantum mechanics; le pagine all’interno sono di un biancastro che tende al giallino, rese assolutamente docili dall’uso; a completare l’analogia, contiene parole e simboli indecifrabili, che solo la consuetudine può illudere di aver compreso. Questi libri mi piacciono.

Mi piacciono molto, e così non ho resistito e l’ho preso, in barba agli esami incombenti, che poi, mi son detto, Cosa saranno mai, oggi do un’occhiata giusto per scrupolo e poi inizio con la quantistica. L’occhiata giusto per scrupolo è servita a farmi venire una fifa nera per tutti gli eventi di Gennaio, e così ho rinunciato allo studio della magia oscura. Ma l’introduzione, mi son detto, almeno l’introduzione val la pena che la legga.

Secondo paragrafo della suddetta introduzione (cliccare per ingrandire):

20121221_141305

Notare il lapidario «It does not provide an introduction to quantum mechanics for the beginner.»

Avrò qualcos’altro da chiedere all’Originale in autobus. Del tipo, che accidenti di università sono quelle di cui controlla i siti?

Annunci