Guest stars – XVII

di Nelv


Bertrand Russell: filosofo, matematico e scrittore. Cosa volere di più dalla vita?

 A ciascun uomo tocca, presto o tardi, la grande rinuncia. Per i giovani non v’è nulla d’irraggiungibile; una cosa buona, desiderata con tutta la forza di una volontà appassionata, e tuttavia impossibile, non è per essi credibile. Eppure, dalla morte, dalla malattia, dalla povertà o dalla voce del dovere, dobbiamo imparare tutti che il mondo non è stato fatto per noi, e che, per quanto possano essere belle le cose che bramiamo, il destino può nondimeno vietarle. Bisogna avere il coraggio, quando viene il momento della disgrazia, di sopportare senza lagnarsi la rovina delle nostre speranze, e di allontanare dai nostri pensieri i vani rimpianti. Questo tipo di sottomissione alla potenza non è soltanto giusto e retto: è la vera e propria porta della saggezza.

[B. Russell, Il culto dell’uomo libero]

Annunci