Cuffie

di Nelv


Gennaio è finito!

È banale osservare che più cose si hanno fare e più il tempo sembra scorrere in fretta; oggi si stava per l’ennesima volta sciorinando questo luogo comune quando qualcuno si è chiesto come mai questo accada anche quando gli impegni che occupano il tempo sono noiosi, e quindi localmente il tempo sembri non passare mai. È una cosa strana, probabilmente varrebbe qualche parola di più.

Ho continuato col dizionario, i risultati di questa settimana sono die Welle, l’onda, e die Ohrhörer, le cuffie. L’onda è uscita troppo male persino per gli standard da asilo che mi sono imposto, le cuffie invece rendono perfettamente l’idea dello standard da asilo e quindi le metto in mostra; non ho ancora risolto il problema della scritta, spero di potere a metà febbraio dedicare un pomeriggio a studiarmi qualche font e di lì in poi affidarmi a quelli.

dieohrhoerer

…non capisco perché sia uscita così piccola. Altra lezione.

Annunci